Quadrato semiotico del divertimento milanese

Quadrato semiotico del divertimento milanese – Squadrati debutta con lo scenario della Milano nightlife, una mappa in quattro quadranti per quattro stereotipi cittadini a cui non si scampa:

Quadrato semiotico del divertimento milanese



Follow Me on Pinterest

Annunci

115 risposte a “Quadrato semiotico del divertimento milanese

  1. Direi che manchi il Rock N’Roll, ultimo baluardo metal milanese, e il nuovo Birrificio di Lambrate di Città Studi.

  2. Truzzo (per solidarietà)

    Mi spiace dirvelo ma è difficile pensare che esista qualcosa di più radical chic della galleria sozzani (il correttore mi suggerisce “sozzumi”): che piacere sottile ogni volta pensare che ora il grattacielo Pelli fa piovere su quello squisito terrazzo solo oscurità..

    Insomma, correggere.

  3. Un’ipotesi per una terza categoria mediana ma innovativa:

    RADICAL TOP

    Il radical top fa della flessibilità mentale la sua arma evolutiva. Possiede una buona cultura, pur consapevole di non poter conoscere tutto, ama il teatro ma non disdegna l’ascolto di qualche canzonetta.

    Fa sostanzialmente quello che gli piace, non importa se può sembrare pop o snob. La sua naturale inclinazione per il divertimento non implica altresì un suo disimpegno dalla società e dalla politica.

    Non si definisce di destra o di sinistra, semplicemente cerca di sostenere di volta in volta la parte che gli sembra più giusta.

    Il radical top è amico del laureato ma anche dell’operaio, consapevole che la saggezza è ovunque e che la sua verità andrà costruita con paziente curiosità, libro dopo libro, sbaglio dopo sbaglio.

    Non si arrende mai, e per questo cambierà il mondo.

  4. Paolo

    manca l’atomic bar! da aggiungere assolutamente

  5. Pingback: Quadrato semiotico del divertimento milanese | OMBRE ROSSE SALOON WESTERN PUB AGROPOLI(SA)

  6. zwatolyn

    è un quadrato logico di Aristotele? Nessun inventa nulla, ma si crea movimento. I gestori cosa pensano? Si riconoscono?

  7. Li

    Raffinata interpretazione, anche se è scritta su un fazzoletto.
    Io, che di semiotica ne ho fatta tanta, non riesco a non ridere 😀

  8. Tati

    Tatiana, tutti questi giudizi su snob o no, o frekkettoni o no, non sono accettabili da uno che non sa che a Milano Plastic e’ già chiuso da un po’, invece Just Cavalli e Old Fashion sono ancora aperti e che si trovano a Milano… Non so per quanto sia vero giudizio su snob, truzzi ecc ma quello che ha fatto la mappa e’ sicuramente un ignorante

  9. Pingback: Quadrati semiotici delle città. Bologna | FRASISFATTE

  10. Bucky

    A Bologna vi andrebbe male.

  11. Pingback: Il quadrato semiotico del divertimento pesarese | StudentiFuori.it | Off-site experiences

  12. Pingback: Movida: una mappa-agenda romana segue il tovagliolo milanese | Divertirsi a Roma - Live Blog

  13. Pingback: Movida: una mappa-agenda romana segue il tovagliolo milanese | Indipedia – Indipendenti nella rete

  14. Ciao! Complimenti per l’idea a mio avviso geniale! Ho letto che proseguirete con altre matrici su altri temi e vi faccio il mio più grande in bocca al lupo. Su vostro esempio, ho catalogato, assieme ad un paio di amici fidati, anche i locali di Genova, eccoli: http://ilcorpodigrazia.wordpress.com/2012/09/03/milano-chiama-genova-risponde/
    Fatene buon uso!

  15. Pingback: Scoprire i posti dove divertirsi: la Mappa Semiotica del divertimento - Hai visto? | Hai visto?

  16. Mario Monti

    Oh, c’hai una banana gigantesca !!!
    Ma che viaggio ti fai ?
    Intrippato, non semplificare dove non c’è niente da semplificare.

  17. Pingback: mappa a due poli « gradiniemappe

  18. francescobarnaba

    ma a me sembra che questi piu’ che essere interessati alla semiotica sono interessati ai locali
    Che se ne facevate una fatta meglio sugli ospedali arrivavate si e no a 10 commenti

  19. SQUADRATI LA MINCHIA

    GRAZIE PER L’ISPIRAZIONE
    http://squadratistaminchia.blogspot.it/

  20. Pingback: Quadrato semiotico delle prospettive per i giovani « Appunti Studenteschi

  21. ghiottodighiande

    Anche se Magnolia e Bitte andrebbero a metà tra frikkettone e truzzo (a volte sono addirittura più sul truzzo) e più in basso verso ‘collettivo’ a livello colonne s.lorenzo. Cmq apprezzabilissima pergamena

  22. ma sono bellissime!!!!!!!!!! 😀

    (della colonna di Dx son stata solo al blue note, yeah!)

  23. Pingback: U barba | Nsenses

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

About us

Inserisci qui la tua mail per ricevere via mail i nostri squadrati

Segui assieme ad 1 altro follower

Follow us on Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Follow us on Pinterest

Follow Me on Pinterest
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: